www.e-fad.it

Come si opera su second life

Non voglio qui riportare un manuale di istruzioni di second life, semplicemente riportare un elenco di possibilità operative che possano essere utile nella costruzione di ambienti didattici.

Vivere (o giocare)

Se di ‘vita' si può parlare, nella vita di tutti i giorni si è rappresentati da un avatar: termine sanscrito che significa ‘il disceso' per alcuni, ‘l'aspetto che ho nell'aldilà' per altri. Ognuno può scegliere un avatar che lo rappresenti, modificandone l'aspetto. E' possibile avere più aspetti: cioè essere rappresentati da più avatar, scegliendo ogni volta quello con cui si vuole operare.

Esiste un sistema di modifica degli attributi fisici e dell'aspetto; si possono ‘salvare' diversi ‘modi di apparire' chiamati ‘outfit' che possono essere richiamati di volta in volta. Anche l'aspetto di genere può essere cambiato, presentandosi come maschio o femmina di volta in volta.

 

Sotto il termine ‘clothing' va tutto ciò che riguarda vestiti e aspetto: maglie, pantaloni, capelli, trucco, fianchi, piedi etc: tutto è modificabile. Ogni oggetto può essere autocostruito o acquistato.

 

Il movimento può essere fatto a tre velocità: camminando, correndo, oppure volando; gli spostamenti tra ‘mondi' possono avvenire con il teletrasporto.

Possono essere costruiti/acquistati ‘gesti', ovvero movimenti specifici che possono essere ‘una tantum' come un'inchino o continuativi, per esempio un modo di camminare.

 

Ciò che si ‘vede' nel client (programma) di second life è costituito da due parti distinte:

  1. la visualizzazione del ‘mondo' con tutti i suoi oggetti e avatar;
  2. HUD (Heads-Up Display - display in sovraimpressione) indica le informazioni visualizzabili durante il gioco in sovraimpressione.
 

Mentre il primo è sempre presente, il secondo viene attivato solo quando necessario.

Per le applicazioni didattiche va subito detto che è questo secondo a poter contenere informazioni testuali complesse; forum, blog e quant'altro possono (per ora!) apparire solo in questa dimensione informativa e non nel mondo virtuale.

Esiste una economia alla base della quale ci sono i Linden Dollars, montea che può essere cambiata con valuta reale, sia in ingresso che in uscita dal 'gioco'; con un dollaro si possono ottenere circa 270 linden dollars.

Curioso il paragone fatto con la lira nella mailing list educators di sl:
Lindens in SL feel like Lira feel in during a vacation in Italy.
>
> L$ are widely accepted in a community of millions.
> L$ can be used to purchase virtual goods and real services.
> L$ can be exchanged against other currencies.
>
> Seems indistinguishable from a currency to me.

"Birdie Newborn"



Costruire

Il programma second life contiene sia il visualizzatore di mondi che l'editor che consente di costruire nuovi oggetti. Visto che la maggior parte degli utenti non costruisce nulla, potrebbe essere criticato il fatto di distribuire a tutti un programma eccessivamente pesante/potente; tuttavia con questa scelta si va nella direzione di spingere chiunque a costruire oggetti, e rendere più ‘collaborativo' il mondo virtuale; forse anche in questo c'è una delle chiavi del successo di SL.

Si può costruire qualcosa solo nelle zone (sandbox) che lo consentono; ce ne sono molte a disposizione.

L'editor di oggetti 3d è molto semplice; lo è fin troppo per chi conosce programmi di modellazione solida, lo è troppo poco per chi non li conosce...

Si possono creare grandi edifici e piccoli gioielli, capi di vestiario, utensili...

Gli oggetti creati possono essere salvati nella propria ‘inventory', una specie di spazio messo a disposizione di ognuno. Non possono essere lasciati nelle sandbox perche da lì vengono periodicamente cancellati.

Per salvare gli oggetti permanentemente sul terreno lo si deve acquistare.

 

Un particolare accenno fa fatto al sistema di scripting: gli oggetti creati in second life sono programmabili attraverso il Linden Lab Scripting Language. I concorrenti di SL non hanno questa possibilità.

Programmando gli oggetti si ottiene una grande variabilità di comportamento; possono essere impostate quelle modalità di collegamento con il mondo web che consentono l'interazione tra piattaforme di formazione ‘tradizionali' e second life.

 
Comprare terreni

I terreni (land) possono essere acquistati direttamente dalla ditta che ha creato second life (linden lab) o da intermediari che acquistano da SL e rivendono a privati.



Alcuni link per materiali di supporto in generale su SL:



A Beginner's Guide
to Second Life

Amazon.com
"A Beginner's Guide to Second Life" è per le basi. Una buona guida per i 'newbies'

 
The Unofficial Tourist Guide
to Second Life

from Amazon.com
Bella guida, molto descrittiva.




       
Second Life: The Official Guide
Amazon.com

introduzione e storia.
   
Designing Your Second Life
Amazon.com

Cerca di approfondire la natura di SL da una prospettiva più approfondita rispetto ai classici manuali. 
    Second Life: Creating Your World




Login / Newsletter

learning object
repository
second life

credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | ricerca | referrer | dalla rete | dove siamo | iPhone
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer