www.e-fad.it

possibili evoluzioni

Possibili evoluzioni

Repository di oggetti didattici.

I materiali prodotti attraverso il tool di autoring rimangono a disposizione dell'istanza che li ha generati; non sono disponibili all'esterno di essa. Di fronte ad un buon numero di oggetti creati, soprattutto se specifici sulla realtà della Valle d'Aosta, potrebbero essere organizzati in repository di materiali didattici per fornire sia oggetti che siano la base per la creazione di corsi più complessi che la creazione di nuovi corsi secondo differenti e personalizzate modalità formative.

 

Dtt

L'evoluzione della televisione digitale terrestre vede nell'elearning una delle possibili applicazioni.

La particolare modalità di creazione degli oggetti didattici, attraverso l'utilizzo dell'XHTML STRICT e del reference model SCORM, li rende particolarmente adatti ad essere disassemblati e ricostruiti per poter essere erogati da diversi sistemi tecnologici, per esempio tramite DTT (o UMTS). L'utilizzo delle chiamate Scorm per il colloquio con la piattaforma potrebbe essere unutile banco di prova per l'attivazione del canale di ritorno del DTT.

 

Ad un livello maggiore di complessità sarebbe auspicabile l'interazione sullo stesso corso con diversi media, consentendo l'accesso alla stessa aula e agli stessi corsi sia a che intervien tramite web che a chi interviene tramite televisione digitale terrestre: si otterrebbe quella convergenza dei media spesso auspicata ma difficilmente ritrovabile in applicazioni non esclusivamente commerciali.

 

Login / Newsletter

learning object
repository
second life

credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | ricerca | referrer | dalla rete | dove siamo | iPhone
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer